Il ritorno di Legno d’Ingegno

Giacimentiurbani.eu, 5 luglio 2016

Un appuntamento consolidato. Sono aperte le iscrizioni per la quarta edizione di Legno d’Ingegno, il concorso internazionale organizzato da Rilegno per promuovere l’utilizzo di legno e sughero
riciclato o recuperato nell’arredo e nel design.
La classica idea buona e giusta che accetta la sfida anche sul piano estetico, come a dire al mondo intero: guardate che il “bello” ci appartiene e non abbiamo alcuna paura di misurarci con il resto
del mondo. Bravi.
Il tema di questa edizione ha come parole chiave semplicità e convivio e per partecipare basta avere 18 anni, iscrizione gratuita (chiuderanno il 30 dicembre), Rilegno.org per altre informazioni.
Al vincitore, un premio di 10 mila euro. E chi volesse avere un’idea della bellezza di alcune creazioni premiate nelle tre precedenti edizioni, sfogli “Ricre-azioni di legno”, un bel libro edito da
Rilegno.

Torna la parola “bello” e lo sottolineo con piacere: quegli oggetti sono poprio belli, assolvono una funzione salvifica senza rinunciare alla bellezza, mettono insieme etica e estetica e
indicano una strada per il futuro.

DOWNLOAD
Giacimenti urbani, 6 giugno 2016 – IL RITORNO DI LEGNO D’INGEGNO (PDF)